Giovedì, 17 Marzo 2011 10:13

Solare termico: Impianti a circolazione naturale

Vota questo articolo
(0 Voti)

II sistema a circolazione naturale è energeticamente più ef
ficiente e più economico in quanto richiede meno attrezza
ture e una più semplice manutenzione.
In questo caso l'accumulatore di acqua calda (serbatoio) si trova a quota superiore a quella dove sono collocati i pannelli. Il fluido del collettore scorre nel circuito chiuso per la spinta naturale che si determina quando il fluido, scaldandosi, diminuisce la propria densità divenendo più leggero: secondo il principio della spinta di Archimede tende così a salire nel serbatoio posto più in alto dei pannelli; non è necessario dunque installare una pompa elettrica.

Gli elementi che costituiscono l'impianto sono:

  1. collettore solare
  2. serbatoio di accumulo
  3. valvole
  4. tubazioni sanitarie normali.

Diminuendo la complessità dell'impianto anche i costi di manutenzione risultano ridotti e non essendo richiesto contributo di altre forme di energia i costi di esercizio sono assenti. Da quanto sopra risulta evidente che il sistema a circolazione naturale esprime di per sé un concetto ecologicamente ed economicamente più efficiente. Infatti non ci sono circolatori, parti elettriche o elettroniche e meccaniche in movimento, pertanto gli interventi di controllo del funzionamento dell'impianto e per la sua manutenzione saranno ridotti di numero e più semplici. C'è uno svantaggio (peraltro facilmente superabile) nel fatto che il serbatoio, dovendo stare a una quota superiore rispetto a quella dei pannelli, è di collocazione più complicata. Va sistemato sul tetto (e dunque a vista, con conseguente pregiudizio estetico), oppure nascosto nel sottotetto, sempre che la forma del tetto lo consenta. In entrambi i casi è necessario creare una struttura di sostegno adeguata a reggere il suo peso.

Letto 1638 volte
Simona

Amo il mobile e tutto quello che riguarda il mondo della casa, ho creato questo sito per divulgare il mio piccolo sapere e magari condividerlo con chiunque voglia.