Venerdì, 28 Maggio 2010 07:46

Scale: se prima non c'era?

Vota questo articolo
(1 Vota)

È spesso possibile inserire una scala non prevista, ma è consigliabile chiedere il parere preventivo di un tecnico strutturista. In alcuni casi può rendersi indispensabile un rinforzo della soletta. A volte, invece, è sufficiente scegliere un modello di peso ridotto. Ci sono comunque da considerare vari fattori e l'esperto deve anche valutare in quale punto la soletta può essere demolita, tenendo conto degli impianti.

Stabilite fattibilità e modalità dell'intervento, bisogna presentare una pratica edilizia in Comune, solitamente una Denuncia di Inizio Attività redatta da un tecnico abilitato. Inoltre se i due piani collegati appartengono a unità abitative prima indipendenti, la modifica va segnalata al Catasto, con una pratica di aggiornamento.

Letto 1238 volte
Simona

Amo il mobile e tutto quello che riguarda il mondo della casa, ho creato questo sito per divulgare il mio piccolo sapere e magari condividerlo con chiunque voglia.